TORTINO AL CIOCCOLATO CON CUORE MORBIDO

  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 g di burro
  • 80 g di zucchero
  • 10 g di cacao amaro in polvere
  • 10 g di farina
  • 2 uova
  • zucchero a velo

Con l’abbattitore domestico LIFE puoi gustare un fantastico tortino al cioccolato in soli 18 minuti! Grazie alla microcristallizzazione ottenuta con la surgelazione a -40°C l’impasto passerà dal congelatore direttamente al forno offrendoti un risultato da chef!

Preparazione

Preraffredda l’abbattitore LIFE a -10°C.

Sciogli a bagno maria il cioccolato, incorpora il burro e lo zucchero e mescola finchè gli ingredienti saranno amalgamati perfettamente.
Abbatti il composto ottenuto utilizzando la sonda al cuore: ABBATTIMENTO > DOLCI > MOUSSE

Concluso l’abbattimento estrai la teglia e preraffredda l’abbattitore di temperatura a -15°C.

Incorpora al cioccolato abbattuto un uovo per volta sbattendo con una frusta. Continua a sbattere per alcuni minuti aggiungendo il cacao in polvere e la farina preventivamente setacciati.
Quando la massa è omogenea riempi gli stampini monoporzione imburrati e infarinati.

A preraffreddamento ultimato surgela il tutto: SURGELAZIONE > DOLCI > MOUSSE

A fine surgelazione conserva i tortini al cioccolato in congelatore.
Al momento del bisogno cuoci in forno per 18 minuti a 200°C, successivamente togli dagli stampi con delicatezza facendo attenzione a non rompere il tortino, spolvera con lo zucchero a velo e lasciati conquistare dalla cremosità del cuore al cioccolato.

Ti consigliamo di raddoppiare o triplicare le dosi e preparare più tortini da cuocere al bisogno. Grazie all’abbattitore domestico LIFE risparmi tempo e ottieni un risultato che lascerà a bocca aperta i tuoi ospiti!

Abbattitore_Casalingo_abbattitore_domestico_abbattitore_casalingo_coldline_tortino_cioccolato_cuore_morbido2

 

.

YOGURT

  • 1 lt di latte intero pastorizzato
  • 100 ml di yogurt
  • lamponi
  • mirtilli
  • cereali

L’abbattitore domestico LIFE ti permette di realizzare lo yogurt in casa con la massima facilità. Un alimento nutriente e leggero che migliora il nostro benessere e può essere consumato anche da chi soffre di lievi intolleranze al lattosio.
Preparando lo yogurt in casa potrai scegliere il latte migliore, decidere se usare lo zucchero e aggiunge la frutta che più ti piace: avrai sempre pronta una colazione e uno spuntino sano.

Preparazione

Versa il latte nella teglia GN 1/2 o in un recipiente di larghe dimensioni, aggiungi lo yogurt e mescola per un minuto circa.
Inserisci la teglia nell’ abbattitore LIFE, collega la sonda al cuore e introducila nel latte.

Seleziona la funzione YOGURT > AUTOMATICO e avvia il programma.

Ti consigliamo di far lavorare LIFE durante la notte così da averlo libero durante la giornata per fare altre preparazioni.
Quando lo yogurt sarà pronto verrà abbattuto a +3°C e lo troverai fresco e pronto per essere gustato.

Al termine del ciclo, riempi i bicchieri con lo yogurt e aggiungi i cereali, i mirtilli e i lamponi.

Lo yogurt fatto con l’abbattitore domestico LIFE si conserva in frigorifero per circa 10 giorni.
Un parte di yogurt può essere tenuta da parte e usata come starter per la prossima preparazione.

 

.

PIZZA TRICOLORE

  • 500 g di farina (con elevato W)
  • 300 g di acqua
  • 15 g di sale
  • 4 g di lievito
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 100 g passata pomodoro
  • 2 mozzarelle da 125 g
  • 8 foglie di basilico fresco
  • origano
  • sale
  • zucchero

 

La pizza, il piatto che più di altri distingue la cucina italiana nel mondo, è stata candidata per diventare Patrimonio dell’Umanità e non può certo mancare la nostra ricetta! Grazie alla funzione Lievitazione dell’abbattitore domestico LIFE potrai ottenere un risultato eccellente ogni giorno dell’anno, indipendentemente dall’umidità e del meteo, scegliere la temperatura e la durata di lievitazione come i migliori professionisti!

Preparazione

In una terrina o nella planetaria versa l’acqua, aggiungi il sale e mescola. Quando sarà completamente sciolto versa la farina e impasta per qualche minuto, quindi aggiungi il lievito e l’olio extravergine d’oliva.
Impasta per almeno 10 minuti.

L’impasto dovrà essere morbido e umido, ma non dovrà appiccicarsi alle mani. Se necessario aggiungi un po’ di farina, forma una pallina e inizia la lievitazione. Avvia il programma LIEVITAZIONE > IMMEDIATA, imposta la temperatura di 28°C per 3 ore e AVVIA l’abbattitore domestico LIFE.

Trascorse le tre ore dividi in due parti uguali l’impasto e stendilo nelle teglie dove lo cuocerai. Avvia la seconda LIEVITAZIONE > IMMEDIATA, imposta la temperatura di 28°C per 1 ora e AVVIA LIFE.

Nel frattempo prepara il condimento: riscalda la passata di pomodoro per qualche minuto, aggiungi un pizzico di sale e, se necessario, regola l’acidità con mezzo cucchiaino di zucchero.
Taglia le mozzarelle a fettine.

Preriscalda il forno a 225°C e, conclusa la seconda lievitazione, condisci le pizze con il pomodoro, la mozzarella, le foglie di basilico fresco e un filo d’olio extravergine d’oliva. A te la scelta se cospargerle di origano prima o dopo la cottura.
Cuoci in forno per 15/20 minuti a 225°C.

La pizza è ben lievitata e si sono formati gli alveoli all’interno della pasta perchè i lieviti, grazie alla funzione lievitazione dell’abbattitore domestico LIFE, hanno lavorato correttamente.
Buon appetito!

Abbattitore_Casalingo_abbattitore_domestico_abbattitore_pizza2

.

PULCINO DI PAN BRIOCHES

  • 650 g di farina di manitoba
  • 250 g di latte intero
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 10 g di lievito di birra o 50 g di lievito madre essiccato
  • 4 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale

Per guarnire

  • 1 tuorlo d’uovo
  • zucchero semolato qb
  •  50 g di latte intero

 

Per festeggiare l’arrivo della primavera vi proponiamo il Pulcino di Pan Brioches, una preparazione che, grazie all’abbattitore di temperatura LIFE, sarà facile e veloce. La funzione Lievitazione vi aiuterà a risparmiare molto tempo assicurando il corretto e completo sviluppo dei lieviti.

Preparazione

Scalda il latte per pochi minuti fino a raggiungere la temperatura di 37°C, aggiungi il lievito, lo zucchero e mescola per favorire il loro scioglimento.

Versa il tutto in una terrina o nella planetaria. Facendo attenzione perché non si formino dei grumi, aggiungi a poco a poco la farina setacciata, le uova, il burro, la vanillina e un pizzico di sale. Impasta per qualche minuto fino ad ottenere un impasto morbido, ma non appiccicoso. Se necessario aggiungi un pò di farina.

Con il mattarello stendi l’impasto per ottenere una sottile sfoglia di forma lunga e stretta; successivamente ripiegala su se stessa come se fosse un tessuto formando diversi strati.
Dividi il tutto in due parti e arrotondale: quella più grande diventerà il corpo del pulcino, mentre la più piccola sarà la testa. Tieni da parte alcuni ritagli di impasto per formare le zampette, l’ala e il becco.

Disponi la pasta su una teglia dell’abbattitore di temperatura LIFE ricoperta con carta da forno ricordando di lasciare 2 cm di spazio tra la testa e il corpo del pulcino.
Imposta la lievitazione: LIEVITAZIONE > IMMEDIATA alla temperatura di 28°C per 2 ore e 30 minuti e AVVIA.
Se desideri trovare l’impasto perfettamente lievitato fino a 24 ore distanza imposta gli stessi parametri di temperatura e durata e decidi l’ora di cottura.

Al termine della lievitazione con LIFE spennella il pulcino di pan brioches con il tuorlo, il latte e lo zucchero, aggiungi un mirtillo essiccato o un chicco d’uvetta sultanina per formare l’occhio e inforna 15 minuti a 175°C.

 

Abbattitore_temperatura_abbattitore_pulcino2

 

.

 

 

RISO VENERE CON VERDURE BRASATE

  • 200 g di riso venere
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • sale
  • olio extra vergine d’oliva
  • origano essiccato

 

L’insalata di riso è un’ottima soluzione per pranzi e cene in compagnia, ma il rischio di servire un riso scotto è molto alto. Perchè  in tavola arrivi un riso cotto al dente c’è un’unica soluzione: abbatterlo a 3°C con l’abbattitore domestico LIFE.
Il riso può essere porzionato e surgelato a -40°C per averlo disponibile al bisogno. Basteranno pochi minuti per decongelarlo e gustarlo come appena fatto!

Preparazione

Porta ed ebollizione una pentola d’acqua, aggiungi il sale grosso e cuoci il riso venere per il tempo indicato nella confezione.
Nel frattempo lava le zucchine e i peperoni, taglia il tutto a dadini e condisci in una terrina con olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e una manciata di origano essiccato.

Quando mancano 10 minuti dalla fine della cottura del riso preraffredda l’abbattitore domestico LIFE.
A cottura ultimata scola il riso, versalo in una bacinella d’acciaio e avvia l’abbattimento > riso > riso bollito.

Disponi le verdure in una pirofila e cuoci in forno a 200°C per 15 minuti. A fine cottura abbatti le verdure con LIFE per mantenerne la croccantezza e i nutrienti: abbattimento > verdure > a dadini.

Quando riso e verdure saranno abbattute unisci il tutto in una terrina e mescola affinchè il condimento sia ben distribuito. Conserva in frigorifero e servi l’insalata di riso venere con un filo d’olio a crudo.

Se vuoi avere il riso a disposizione per molto tempo dividilo in singole porzioni e surgelalo con l’abbattitore. Potrai decongelare in pochi minuti solo le quantità necessarie servire un riso come appena fatto!

 

.

 

 

BRIOCHES GIULY

INGREDIENTI

  • 750 g di farina di manitoba
  • 250 g di latte intero a temperatura ambiente
  • 130 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 uova
  • 10 g di lievito di birra o 50 g di lievito madre essiccato
  • un pizzico di sale

PER GUARNIRE

  • 1 tuorlo d’uovo
  • zucchero semolato qb
  •  50 g di latte intero

 

La colazione è un momento importantissimo e le brioches fatte in casa sono un ottimo aiuto per iniziare la giornata nel modo giusto.
Al tuo risveglio l’abbattitore di temperatura LIFE ti farà trovare l’impasto perfettamente lievitato, pochi minuti di cottura e un irresistibile profumo riempirà la cucina!

PREPARAZIONE

Versa in una terrina o nella planetaria il latte a temperatura ambiente, il lievito, lo zucchero e mescola bene finchè il lievito sarà completamente sciolto. Aggiungi la farina, le uova, il burro, la vanillina e un pizzico di sale e impasta delicatamente per 5 minuti. Se l’impasto sarà troppo appiccicoso aggiungi un pò di farina.

Infarina il piano di lavoro e stendi la pasta con il mattarello fino a formare un rettangolo di circa 50 x 20 cm.
Piega l’impasto su se stesso per tre volte formando diversi strati sovrapposti e facendo attenzione a non romperlo. Conclusa la piegatura stendi nuovamente la pasta con il mattarello fino ad ottenere il rettangolo di circa 50 x 20 cm.

Taglia dei triangoli con la base di 10 cm e l’altezza di 12 cm circa, arrotola ognuno di essi iniziando dalla base, spennella la superfice con il latte e il tuorlo d’uovo che hai sbattuto in precedenza e spolvera con lo zucchero.

Disponi le brioches su una teglia o sulla griglia dell’ abbattitore di temperatura LIFE ricoperta con carta da forno e imposta la lievitazione: LIEVITAZIONE > IMMEDIATA alla temperatura di 28°C per 2 ore e 30 minuti e AVVIA.
Se desideri trovare l’impasto perfettamente lievitato la mattina successiva imposta gli stessi parametri di temperatura e durata e decidi l’ora in cui farai la cottura.

Al termine della lievitazione con LIFE inforna e cuoci le brioches per 15 minuti a 175°C e un magnifico profumo riempirà la cucina!

 

Abbattitore_Casalingo_abbattitore_domestico_Brioches

 

LO CHEF MORENO CEDRONI PRESENTA LIFE

In occasione del Congresso di Identità Golose Milano, dal 6 all’ 8 marzo 2016, verrà presentato l’ abbattitore domestico LIFE il nuovo elettrodomestico pensato per chi ha a cuore il proprio benessere e ama cucinare in casa.

Per tutta la durata della manifestazione, nell’area di Coldline Living, si svolgeranno cooking show dimostrativi e domenica 6 marzo sarà lo chef della Madonnina del Pescatore Moreno Cedroni a condurre queste speciali presentazioni.

La Forza della libertà è il tema della dodicesima edizione del Congresso, il contesto ideale per presentare l’ abbattitore domestico LIFE, uno spazio in cui si parlerà di alimentazione di qualità, di rispetto e valorizzazione delle materie prime, esaltazione del gusto, tecniche di lavorazione e precisione; aspetti che verranno evidenziati nel corso delle dimostrazioni in programma e obittivi facilmente raggiungibili grazie a LIFE.

Coldline è Partner ufficiale del Congresso anche per la fornitura degli abbattitori di temperatura e dei conservatori presenti nelle cucine e in tutte le sale convegno dove si svolgeranno le conferenze dei migliori chef internazionali.

QUANDO:
  dal 6 al 9 marzo

DOVE:
MiCo – Milano Congressi
Via Gattamelata – Milano
Gate 14  

 .

WORKSHOP LIFE – PADOVA

Assapora il mondo Coldline Living!

Venerdì 4 marzo, alle ore 18.30, partecipa al Workshop LIFE nella cucina di Genesin Casa Amica di Loreggia – PD e scopri le infinite possibilità che offre l’abbattitore domestico LIFE.

Un’occasione unica per provare in prima persona le funzioni del nuovo elettrodomestico pensato per la casa. Nato dall’esperienza maturata da Coldline nel settore professionale, con LIFE abbatti, surgeli, conservi, lieviti, decongeli, raffreddi rapidamente le bottiglie, prepari yogurt e cioccolato.

Durante gli eventi potrai scoprire come realizzare piatti straordinari, sani e genuini, concedendo massimo spazio alla tua creatività e cucinando quando hai tempo.

Iscriviti e partecipa all’evento!

QUANDO:
venerdì 4 marzo – ore 18.30

DOVE:
Genesin Casa Amica
Via Palladio, 1 – Loreggia, PD
T. +39 049 9302033
loreggia@genesin.it

 

.

LIFE IN TV CON LO CHEF MARCHESI

Domenica 7 febbraio alle 9.50, l’alta cucina arriva su Canale 5 con “Il Pranzo della Domenica”, condotto da Eleonoire Casalegno e dal cuoco italiano più famoso al mondo Gualtiero Marchesi.
Il programma offrirà ai telespettatori la preziosa occasione di conoscere alcuni dei segreti di Marchesi, uno dei capostipiti della grande cucina del Bel Paese.

 

Labbattitore domestico LIFE W30 è stato selezionato tra le attrezzature d’eccellenza a disposizione dei concorrenti e si è confermato un valido e tecnologicamente avanzato supporto per abbattere gli alimenti appena cotti e per ridurre i tempi di preparazione dei piatti in gara.

In ogni puntata, il programma documenterà l’esame di ammissione di un aspirante cuoco all’ALMA – la Scuola Internazionale di Cucina Italiana.
I protagonisti della trasmissione saranno persone comuni animate da una forte passione. Si metteranno alla prova facendo valutare le proprie ricette dal corpo docente della scuola. Superando l’esame di ammissione, i candidati si aggiudicheranno la possibilità di accedere ad un esclusivo corso.

Non rimane che darci appuntamento da domenica 7 febbraio, per sei appuntamenti, alle ore 9.50 su Canale 5!

Se ti sei perso la puntata la puoi rivedere qui!

 

PURE TU VUOI FARE LO CHEF?

PURE TU VUOI FARE LO CHEF?

Lunedì 9 Novembre 2015 all’Hotel Sheraton di Milano, Aeroporto Malpensa – Terminal 1, si svolgerà il convegno “Pure tu vuoi fare lo chef?” organizzato e presieduto dallo Chef 2 stelle Michelin Antonino Canavacciuolo. Durante il convegno lo Chef terrà una lezione di cucina presentando, in un interessante show cooking, alcune sue creazioni.

Un appuntamento imperdibile per chi desidera fare della passione della cucina un lavoro o vuole migliorare l’offerta per i propri clienti. Lo chef svelerà tutti i segreti per avere un ristorante di successo!

Partner tecnico dell’evento sarà l’azienda Racchelli che da oltre 30 anni progetta laboratori professionali e grandi cucine e fornisce le tecnologie per il settore alimentare proponendo i migliori prodotti sul mercato.

Racchelli ha scelto di presentare LIFE tra le tecnologie d’avanguardia, il nuovo abbattitore multifunzione per la casa con caratteristiche professionali.

Le lezioni avranno inizio alle ore 8.45 e continueranno sino alle 19.00.