PANINI AL LATTE

Panini al latte con semi di papavero e sesamo. Lievitati con l’abbattitore LIFE, cotti e subito surgelati con il programma dedicato. Anche a distanza di settimane, in pochi minuti potranno essere rigenerati in forno e serviti tiepidi.

INGREDIENTI

  • 350 g di farina 00
  • 300 ml di latte intero
  • 150 g di farina Manitoba
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 30 ml di latte
  • 10 g di lievito di birra
  • 10 g di sale fino
  • 1 tuorlo d’uovo
  • Semi di papavero e sesamo

In una ciotola sciogli il lievito nel latte con zucchero e burro.
Versa la farina nella planetaria e impasta aggiungendo metà del composto gradualmente, aggiungi il sale e la metà restante.

Avvia la funzione LIEVITAZIONE > IMMEDIATA > 28°C per 1 ora e 30 minuti fino ad ottenere il raddoppio del volume.

Dividi l’impasto in palline da 40 g, disponile nella teglia e inseriscila nell’abbattitore LIFE.
Con il programma LIEVITAZIONE > IMMEDIATA > 28°C per 4 ore vedrai sviluppare i panini.

Spennella gli impasti e cospargili con i semi di papavero e sesamo.
Cuoci a 200°C per 14 minuti in forno.

Pre-raffredda l’abbattitore LIFE a -25°C.

Sfornati i panini al latte lasciali raffreddare per 5 minuti consentendo all’umidità in eccesso di evaporare.
Surgelali con il programma SURGELAZIONE > PANE > PANETTI e, al bisogno rigenerali in forno per qualche minuto.

Se desideri gustarli subito abbattili con il programma dedicato.