FILETTO DI MAIALE COTTO A BASSA TEMPERATURA

INGREDIENTI

  • 500 g di filetto di maiale
  • Insalata misticanza
  • Rosmarino
  • Maggiorana
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale

Cuocere il filetto di maiale a bassa temperatura con abbattitore LIFE consente di mantenere la quasi totalità delle proprietà organolettiche originali. Otterremo una carne molto morbida, succosa e saporita che non necessita dell’aggiunta di condimenti e grassi. Il filetto può essere gustato freddo o grigliato pochi minuti prima di essere servito.

Preraffredda l’abbattitore LIFE a -15°C.

Realizza un trito di rosmarino e maggiorana, quindi aggiungi l’olio, il sale e lascia insaporire.
Dal filetto di maiale elimina l’eventuale grasso in eccesso e spennella la marinatura su tutta la superficie.

Rosola il filetto in padella fino a doratura. La rosolatura favorisce il contenimento dei succhi della carne ed elimina eventuali batteri che potrebbero proliferare, anche sottovuoto, in assenza di ossigeno.

Disponi il filetto in una teglia e abbatti con LIFE: ABBATTIMENTO > CARNE > PEZZI PICCOLI.
Consigliamo questo programma perché la rosolatura ha innalzato la temperatura della carne solo in superficie.

Preriscalda l’abbattitore LIFE a 70°C.

Imbusta il filetto e sigilla sottovuoto verificando che la busta utilizzata sia adatta alla cottura.
A riscaldamento ultimato, avvia il programma LIFE > COTTURA LENTA impostando la temperatura di 65°C, ventilazione 100% per 110 minuti. A seconda della tipologia di conservazione che desideri puoi scegliere di abbattere, surgelare o mantenere il filetto alla temperatura di servizio.